martedì 9 luglio 2013

Dolci Tentazioni: Cookies al cioccolato e burro d'arachidi

Buongiorno!

Oggi altra ricetta veloce, così come veloce sarà la sparizione di questi biscotti..."alternativi".

Non guardatemi male. So che per molti il burro d'arachidi è un tabù, ma secondo me, a piccole dosi, è uno sfizio che ci si può togliere...e poi in alcune ricette sta davvero bene! :)
Tutto è nato dal fatto che avevo in frigo circa un cucchiaio di burro d'arachidi che non andava più finito. Dato che mi dà parecchio fastidio buttar via il cibo, ho pensato di cercare su internet "un cucchiaio di burro d'arachidi", e mi è comparsa la ricetta di Bianca Vaniglia Rossa Cannella : una bomba da provare subito! Così ho controllato se avevo tutto e ho leggermente modificato gli ingredienti (perché non avevo tutto, ovviamente).

Facilissimi e buonissimi, vedrete!! :)

175g di burro
1 cucchiaio di burro d'arachidi
1 vanillina
180g di zucchero (meglio se di canna)
2 uova (1 + 1 tuorlo)
270g di farina
1 cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
90g di cornflakes
180g di gocce di cioccolato fondente (o cioccolato tritato)

Sbattete bene con le fruste il burro morbido a pezzetti con il burro d'arachidi, la vanillina e lo zucchero (in questo caso non aggiungete il classico pizzico di sale, che nei biscotti sta sempre da dio, perché il burro d'arachidi, se non lo aveste mai assaggiato, è già ben salato!). Aggiungete quindi l'uovo e il tuorlo e amalgamate bene. Incorporate la farina con il lievito e il bicarbonato e quando le fruste non riescono più ad impastare (per chi non ha una planetaria), iniziate a lavorare velocemente a mano l'impasto, quindi aggiungete i cornflakes tritati finemente e poi le gocce di cioccolato.
Fate delle palline abbastanza piccole e schiacciatele per bene sulla teglia del forno rivestita di carta forno (fatele ben sottili, cresceranno un po'). Lasciate i biscotti ben distanziati tra loro sulla teglia, o tenderanno ad attaccarsi.
Infornate a 180° per una decina di minuti (appena iniziano a diventare rosati sono cotti), quindi lasciateli raffreddare prima di spostarli in un contenitore ermetico.

Mio padre e mio fratello si stavano avventando sulla teglia appena sfornata! :)


Fatemi sapere cosa ne pensate!

Buon Appetito! :)

8 commenti:

  1. Risposte
    1. Già! Quel leggerissimo retrogusto salato lasciato dal burro d'arachidi è qualcosa di fantastico :)

      Elimina
  2. Uhhhh ma quanto mi ispirano.... hahahah te ne rubo uno (ma anche 2/3 va!)

    RispondiElimina
  3. Buonissimi ottima versione, brava brava brava!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Se non fosse stato per te avrei ancora quel cucchiaio di burro d'arachidi in frigo! :)

      Elimina
  4. questi biscotti sono davvero invitanti, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Un abbraccio a te cara!

      Elimina